La sfida attuale si giocherà sulla capacità di mettere al centro delle proprie strategie il cliente con un’analisi sulle informazioni raccolte per conoscerne le preferenze, necessità e abitudini.

a cura di Redazione
Il 14/11/2019 The future of Customer Journey, Busto Arsizio/ Varese

Il concetto di Customer Journey oggi è largamente diffuso e ogni retailer, nel percorso col cliente, cerca di individuare e lavorare su qualsiasi punto di contatto, diretto o indiretto, col potenziale cliente.

Con il passare del tempo e l’avvento dell’era digital, ai touchpoint più tradizionali – come il punto vendita – se ne sono aggiunti di nuovi: social network, email, sito web e chat, anche gestite da agenti virtuali come i chatbot.

In tale nuovo scenario il consumatore si aspetta un’integrazione fra tutti questi nuovi canali, in grado di offrire una Customer Journey continua e rappresentata da un unico flusso.

Per le aziende questo significa una progressiva unione tra identità fisica e digitale, garantendo così un approccio omnicanale.

La sfida attuale che ci accompagnerà anche nel prossimo futuro si giocherà sulla capacità di mettere al centro delle proprie strategie il cliente ma anche di compiere un’analisi sulle informazioni raccolte per conoscerne le preferenze, necessità e abitudini.

Questo significa poter fruire di una serie di preziosi dati da cui ottenere diversi benefici come: la costruzione di un database di storie dei clienti, l’incremento del ritorno degli investimenti in marketing e un positivo passaparola, favorito dalla velocità della comunicazione digital.

Personas

 All’interno di questo percorso con il cliente non più lineare e costellato da ostacoli, chi è davvero in grado di seguire a 360 gradi il percorso esperienziale?

Qual è il ruolo del marketing?  E come interviene l’utilizzo della tecnologia e, soprattutto, cosa ci riserva il futuro?

Queste saranno le domande al centro del congresso “The Future of Customer Journey” organizzato da AISM, Associazione Italiana Sviluppo Marketing, in cui Cavalieri Retail sarà main sponsor.

L’evento sarà un’occasione di incontro per fare il punto della situazione attraverso approfondimenti e momenti di confronto tra esperti di vari settori.

14/11/2019: save the date!

Per maggiori info: https://bit.ly/2ZTOzNM