CARREFOUR ITALIA LANCIA IL MARCHIO FILIERA QUALITÀ PER VALORIZZARE IL MADE IN ITALY

Carrefour Italia ha lanciato ieri a Milano, durante la seconda edizione del Salone Carrefour, il marchio ‘Filiera Qualità’ che valorizza le eccellenze del Made in Italy e i prodotti di 4700 fornitori che operano secondo modelli virtuosi di economia sostenibile e positiva: dalle carni bovine di scottone, prodotte da Inalca nel centro zootecnico all’avanguardia Bonifiche Ferraresi, alle arance coltivate alle pendici dell’Etna dalla MaDiFruit di Catania. Il nuovo marchio, con cui Carrefour ha implementato i già alti standard richiesti ai propri fornitori per una produzione fedele ai principi dell’agro-ecologia, sarà promosso con iniziative ad hoc sul punto vendita a partire da novembre.Carrefour Italia ha lanciato ieri a Milano, durante la seconda edizione del Salone Carrefour, il marchio ‘Filiera Qualità’ che valorizza le eccellenze del Made in Italy e i prodotti di 4700 fornitori che operano secondo modelli virtuosi di economia sostenibile e positiva: dalle carni bovine di scottone, prodotte da Inalca nel centro zootecnico all’avanguardia Bonifiche Ferraresi, alle arance coltivate alle pendici dell’Etna dalla MaDiFruit di Catania. Il nuovo marchio, con cui Carrefour ha implementato i già alti standard richiesti ai propri fornitori per una produzione fedele ai principi dell’agro-ecologia, sarà promosso con iniziative ad hoc sul punto vendita a partire da novembre.Carrefour Italia ha lanciato ieri a Milano, durante la seconda edizione del Salone Carrefour, il marchio ‘Filiera Qualità’ che valorizza le eccellenze del Made in Italy e i prodotti di 4700 fornitori che operano secondo modelli virtuosi di economia sostenibile e positiva: dalle carni bovine di scottone, prodotte da Inalca nel centro zootecnico all’avanguardia Bonifiche Ferraresi, alle arance coltivate alle pendici dell’Etna dalla MaDiFruit di Catania. Il nuovo marchio, con cui Carrefour ha implementato i già alti standard richiesti ai propri fornitori per una produzione fedele ai principi dell’agro-ecologia, sarà promosso con iniziative ad hoc sul punto vendita a partire da novembre.